domenica 22 maggio 2016

Coffee Bundt Cake con Gocce di cioccolato fondente



Se qualcuno mi chiedesse qual'è il momento della giornata che preferisco, non avrei alcuna esitazione: sicuramente la colazione.
L'ho sempre amata, sin da bambina.
Quando dormivo dalla nonna ogni risveglio era un tripudio di dolcezza (tra le  sue braccia e le leccornie sul tavolo :p): fette biscottate con miele, marmellata o Nutella, i biscotti preferiti, una fetta di torta appena sfornata e l'immancabile latte e Ovomaltina come lo beveva papà da bambino.
D'estate yogurt e cereali e nei mesi che trascorrevo in montagna con la nonna, ogni tanto mi preparava anche lo zabaione! 
Quanti vizi!!😁 Ma che bei ricordi però 😊


Amo le colazioni colorate, profumate, sane e golose, consumate con calma in mondo da assaporare ogni singolo aroma e ogni singolo istante.
Amo le colazioni silenziose come quelle di queste limpide mattinate primaverili, in cui la prima musica che mi accoglie, appena sveglia, è il cinguettio degli uccellini in giardino.
 Adoro il sole tiepido che mi bagna le guance mentre aspetto che il caffè, salendo, diffonda il suo aroma intenso e un leggero venticello sposta le tende e mi scompiglio i capelli già arruffati.


Ma amo anche le colazioni affollate, quelle in cui ci si sveglia e ci si ritrova a tavola tutti insieme, ancora stanchi ma sorridenti.
Le colazioni e le risate con gli amici, le colazioni assonnate ma irrinunciabili con mamma, papà e sorellina-bradipo, quelle di una volta, piene di affetto e chiassose con i nonni, e le colazioni più dolci con quella persona che ti trova bellissima anche con le occhiaie, il pigiama di Snoopy di due taglie più grandi  e i capelli tutti arruffati, ma con cui anche un semplice caffè o una colazione al bar con cappuccino e brioche diventano una colazione da re.


Ora nelle mie colazioni aggiungo anche qualche mio esperimento culinario, come questa Bundt cake in cui l'aroma intenso del caffè e la golosità del cioccolato fondente si amalgamano perfettamente regalando un'energia e una dolcezza uniche sin dal primo morso.
Secondo me ne vorrete subito un'altra fetta!
Iniziamo?! 😊

(La ricetta originale la trovate sul bellissimo blog Col Cavolo 😊)


Ingredienti
  • 280 g di farina 00
  • 220 g di zucchero 
  • Un pizzico di sale
  • 12 g di lievito per dolci
  • 3 uova 
  • 100 g di caffè espresso 
  • 100 g di olio di semi
  • Aroma alla vaniglia (o una bustina di vanillina)
  • 100 g di cioccolato fondente
  • Zucchero a velo q.b.
Preparazione 

In una ciotola unite la farina, lo zucchero, il sale, il lievito e la vanillina. Mescolate bene e setacciate gli ingredienti.
Sbattete leggermente le uova e unitele agli ingredienti secchi insieme all'olio e al caffè. 
Mescolate bene il tutto e aggiungete il cioccolato tritato grossolanamente.
Versate l'impasto in uno stampo per ciambelle (se non è  in silicone ricordate di ungerlo e infarinarlo oppure rivestitelo con della carta da forno) e fate cuocere in forno presto riscaldato a 170°C per 40 minuti.
Lasciate raffreddare la torta e se volete decorativa con una glassa al caffè fatta con zucchero a velo e un goccio di caffè  (deve risultare piuttosto densa).
Altrimenti ultimate con una spolverata di zucchero a velo o di cacao amaro...e la colazione è servita! ☕😊








Nessun commento:

Posta un commento