mercoledì 21 ottobre 2015

Torta di zucca e amaretti


Zucca....se c'è un cibo a cui non so proprio resistere è lei, la regina dell'orto autunnale. 
Che sia cotta al forno, arrosto, nel risotto, come purea o vellutata, semplicemente bollita, nella pasta, nel pane o nelle focaccine (buonissime quelle del mio panettiere di fiducia😆)....io la adoro in tutte le salse!
Nei dolci non l'avevo ancora assaggiata....bhe si forse una volta, un Halloween di tanti anni fa, ma erano le torte preconfezionate e non mi aveva particolarmente entusiasmato  (a dire il vero non era affatto buona, sapeva un pò di plastica :p).
Però...navigando tra i vari blog e giocando un pò tra sapori e fantasia, continuavo a chiedermi come sarebbe stato un piatto a base di zucca e funghi, zucca e castagne, zucca e noci, zucca e mele....un'infinità di abbinamenti insomma! 
E poi....zucca e amaretti...e cioccolato (come consigliatomi dalla mia amica)!!!
Insomma, la torta è riuscita splendidamente, tanto che già nel pomeriggio non erano rimaste che le briciole...e qualcuno non è  riuscito nemmeno ad assaggiarla :p


Quest'anno poi, l'orto dei nonni ci ha regalato tre zucche: non pensavamo fossero buone e invece nascondevano un cuore di bontà! 
Dolcissime e dal sapore simile a quello della castagna, hanno reso questa torta un capolavoro di bontà! 😊


Ingredienti 
  • 500 g di zucca cotta al forno
  • 150 g di farina 00
  • 100 g di amaretti
  • 150 g di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 80 g di olio di semi
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • Un pizzico di cannella
  • La scorza grattugiata di mezzo limone
Preparazione

Tagliate la zucca a pezzetti lasciando la buccia, poneteli su una teglia rivestita con della carta da forno e fate cuocere per 40 minuti a 180°C fino a quando la polpa non risulterà morbida (io dopo 15 minuti ho coperto la teglia con un foglio di alluminio). 
Con l'aiuto di uno schiacciapatate preparate una purea di zucca: la buccia dei singoli pezzi si separera' da sola dalla polpa. Lasciate raffreddare.
Intanto in una ciotola sbattete vigorosamente le uova con lo zucchero fino a quando il composto non risulterà chiaro e spumoso; aggiungete la polpa di zucca (che nel frattempo si sarà raffreddata), la scorza grattugiata del limone e gli amaretti sbriciolati. 
Mescolate il tutto e unite l'olio di semi. 
Amalgamate bene tutti gli ingredienti e unite anche la farina setacciata con il lievito e un pizzico di cannella.
Mescolate nuovamente il tutto e versate il composto in una teglia foderata con della carta da forno.
Fate cuocere a 180°C per 35 minuti controllando la cottura con uno stuzzicadenti.
Una volta cotta, lasciatela raffreddare e spolverate con abbondante zucchero a velo.




E poi c'è chi come la mia amica Eli si è dilettata con le varianti cioccolatose pera Halloween 🎃....notare l'arte della torta "spider man" :p


E una pioggia di gocce di cioccolato qui.... fantastica😊










Nessun commento:

Posta un commento