giovedì 2 luglio 2015

Brisèe Arlecchino con ricotta e verdurine



Torta scaccia ansia...siamo agli sgoccioli ormai! 
mancano poche ore alla laurea ormai e io sono agitatissima! 
Stamattina avrò ripetuto il discorso introduttivo alla tesi almeno 10 volte....e se domani sarò colta da un attacco di afasia?!
 AIUTO!!!
Devo scaricare la tensione quindi....preparo una torta salata per cena! 
Eccola qui! La Torta arlecchino! 
Fresca e delicata, perfetta per le serate estive in cui anche solo sporcare le padelle fa venir caldo...e perfetta anche per i laureandi in crisi di panico che decorando la superficie di questa torta salata si tengono impegnati senza ammorbare nessuno ripetendo il discorso di laurea per la milionesima volta in un giorno...non vi dico mia mamma come era felice quando per due ore non mi ha sentito parlare!! :P


Ingredienti
  • Un rotolo di pasta brisèe
  • 250 g di ricotta
  • 80 g di formaggio caprino
  • pepe nero q.b.
  • semi di sesamo q.b.
  • 2 zucchine 
  • 2 carote
Preparazione

Lavate le zucchine e le carote e con un pelapatate fatene delle striscioline sottili che metterete da parte.
Nel frattempo in una ciotola mescolate bene la ricotta, il caprino e il pepe.
Prendete la pasta brisèe e riponetela in una teglia rotonda con la carta forno in cui era avvolta. Bucherellatela con una forchetta, ripiegate i bordi e versate la crema di formaggi. Ora...momento creatività: armatevi di pazienza e decorate la superficie della torta con le striscioline di verdure formando dei cerchi concentrici e alternando le zucchine e le carote per un maggior effetto cromatico. Cospargete con dei semi di sesamo e infine cuocete in forno già caldo a 180°C per 30 minuti.
Fate raffreddare e...buona cena!! ;)








Nessun commento:

Posta un commento