venerdì 26 giugno 2015

Torta dell'Alto Adige con grano saraceno e marmellata


- 7 al giorno X...aiutooooo!!!

Per smorzare la tensione pre laurea mi sto dilettando con corsi in palestra, scrittura rilassante, commissioni varie, aiuto-compiti-delle-vacanze ai miei bambini delle ripetizioni...si insomma, se non ripeto il discorso o non studio per l'esame della settimana successiva, non sono mai ferma! :P 
Non ci riesco proprio!
Quando "sto ferma", volteggio per la cucina da una credenza all'altra, mi arrampico sulle sedie per arrivare alle scorte di farina o di zucchero che si infilano sempre troppo in alto...perchè pensano che dato che sono formato mignon, o non le vedo o non riesco a prenderle....e questo dovrebbe dissuadermi dallo sfornare qualcosa praticamente un giorno sì e uno no?! 
MAI!!!!


Questa settimana ho deciso di rendere proficue le mie "arrampicate" casalinghe: mi è venuta voglia di montagna e mi sono precipitata...in Alto Adige!
Adoro i paesaggi, i sapori e i profumi di quei luoghi.
 Le montagne imponenti e regali, le foreste misteriose e a loro modo silenziose, le pinete che profumano di resina...e poi le malghe e le baite immerse in distese verdi, con il cinguettio degli uccelli ad ogni ora e il profumo di fieno ed erba appena tagliata che adoro.
E poi amo lo stile altoatesino, così rustico e casalingo, accogliente e caldo...si, se dovessi scegliere un posto in cui trasferirmi penso che quello sarebbe il mio habitat naturale!


Questa volta ho provato a cimentarmi con un dolce rustico che mi tentava già da un pò: la torta di grano saraceno e marmellata (avrebbe dovuto essere di ribes o mirtilli rossi ma io avevo solo quella di fragole :P)
Rispetto all'originale che potete trovare qui, ho apportato qualche piccola modifica (a partire dallo stampo del plumcake)...ma è stata ugualmente gradita dai miei assaggiatori! ;)

Ingredienti
  • 125 g di burro ammorbidito
  • 125 g di zucchero 
  • 3 uova
  • 125 g di farina di grano saraceno
  • 30 g di farina di mandorle
  • 80 g di noci tritate
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di cannella
  • 25 g di pangrattato
  • 150 g di marmellata di fragole (o quella che preferite)
  • zucchero a velo q.b.
Preparazione

In una ciotola lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero e i tuorli d'uovo fino ad ottenere un impasto dalla consistenza cremosa. 
Aggiungete gradualmente la farina di grano saraceno, la farina di mandorle, le noci tritate, il lievito per dolci, la vanillina, il pangrattato, la cannella e mescolate bene tutti gli ingredienti.
Montate a neve gli albumi e aggiungeteli all'impasto mescolando delicatamente.
Versate il composto nella tortiera e cuocete in forno già caldo a 170°C per un'ora.
Lasciate raffreddare il dolce, quindi tagliatelo in due e farcitelo con la marmellata preferita.
Infine cospargete la superficie della torta con lo zucchero a velo.













1 commento:

  1. Ciao! sono intollerante al lattosio, posso sostituire il burro con olio di semi? se si con quale dose? grazie!

    RispondiElimina