lunedì 4 maggio 2015

Fondant au Chocolat


Era da troppo tempo che desideravo farlo! Avevo una voglia di cioccolato indescrivibile e non potevo esimermi dal tentare questa prelibatezza.
Mettiamo pure che per una settimana intera, causa cambio di stagione e influenza mi sono sentita come se mi avesse tirato sotto un tir, avevo bisogno di qualcosa che mi rimettesse in forze.
E dato che non sono capace di stare senza far niente, piuttosto che il divano ho scelto la cucina! :P


A me viene l'allergia a stare ferma, figuriamoci sdraiata sul divano, in stato comatoso, con la coperta addosso e la televisione accesa senza nemmeno un programma o un film decente da guardare...mmm no, direi che non si può fare.
Almeno il profumo del cioccolato mi ha rinsavito un pochettino! ;)
Quando poi ho assaggiato il risultato della mia opera d'arte (sì dai, questa volta devo riconoscerlo, era davvero paradisiaca e goduriosa)...bhè il giorno stavo notevolmente meglio...ero già in pista a correre! :P


Ingredienti
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 200 g di burro
  • 200 g di zucchero semolato
  • 4 uova
  • 100 g di farina 00
  • cacao amaro q.b. per spolverare
  • Fragole per decorare
Preparazione

Fate fondere il cioccolato fondente e il burro a bagnomaria e mescolate bene fino a quando i due ingredienti non saranno completamente amalgamati.
Aggiungete lo zucchero e mescolate.
Intanto separate i tuorli delle uova dagli albumi e montate a neve ben ferma (con un pizzico di sale) questi ultimi.
Aggiungete uno ad uno i tuorli e continuate a mescolare; infine aggiungete la farina e gli albumi montati a neve mescolando piano dal basso verso l'alto con un cucchiaio di legno o una spatola.
Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, versate il composto in una teglia rotonda del diametro di 20 cm precedentemente unta e infarinata e fate cuocere in forno pre riscaldato a 180°C per 30 minuti.
Una volta cotta lasciatela raffreddare e cospargete sulla superficie del dolce (sulla quale si saranno formate delle "crosticine") con un'abbondante nevicata di cacao amaro (o zucchero a velo, va a gusti) decorando con qualche fragola precedentemente lavata e tagliata.




Nessun commento:

Posta un commento