martedì 21 aprile 2015

Crocchette alla Zucca e Ricotta



Ricetta salata?!? Siiii!! 
Cosa sarà, la terza o la quarta?!
Aprile è stato un mese (anzi questa prima metà....non voglio pensare alla seconda! :p) di sfide personali. La tesi è ormai finita e ne sono davvero soddisfatta! Anche il professore si è complimentato....ora aspettiamo la laurea però!  :p 
Quello che dovevo sistemare e che mi portavo dietro da troppo tempo ormai è stato risolto positivamente e in modo maturo...non potevo sperare di meglio :)
Forse si apriranno nuovi orizzonti, forse no, non lo so e non voglio pensarci! Voglio concentrarmi per ogni cosa sull'istante, sul presente! Poi accada quel che accada, tanto come canta il mio adorato Cesare  Cremonini...

"Buon viaggio
Che sia un’andata o un ritorno

Che sia una vita o solo un giorno
Che sia per sempre o un secondo
L’incanto sarà godersi un po’ la strada
Amore mio comunque vada
Fai le valigie
E chiudi le luci di casa

Coraggio lasciare tutto indietro e andare
Partire per ricominciare
Non c’è niente di più vero
Di un miraggio
E per quanta strada ancora c’è da fare

Amerai il finale"



E mentre canticchio questo ritornello vi lascio questa rara ricetta salata(dai, mi sento lanciata,  cercherò di dedicarmi più spesso al salato d'ora in poi, promesso! :p)

Ingredienti per 10 crocchette:
  • 200g di polpa di zucca (meglio se di stagione)
  • 70 g di pane integrale
  • 20 g di pangrattato + q.b. per la panatura
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 100 g di ricotta
  • Sale q.b.
  • Erba cipollina, origano q.b.

Preparazione

Sbucciate la zucca e tagliatela a tocchetti. Fatela ammorbidire nel microonde o cuocetela a vapore in modo da riuscire a frullare insieme al pane integrale spezzettato: dovrete ottenere un purè "grumoso".
Aggiungete il pangrattato,  il parmigiano grattugiato,  la ricotta, l'erba cipollina e l'origano,  il sale e l'uovo. Mescolate tutto bene (io questa volta ho usato la planetaria) e quando il composto sarà morbido e omogeneo iniziate a formare delle palline da passare nel pangrattato. Schiacciatele leggermente al centro e fatele cuocere con un filo d'olio in una padella antiaderente. Quando entrambi i lati saranno ben dorati le crocchette sono pronte! 

Con un'insalatina direi che avete preparato rapidissimamente una cenetta light o uno sfizioso finger food!  
Bon appetit ;)






sabato 18 aprile 2015

Torta al limone simil Mulino Bianco


In questi giorni mi sono messa in testa di voler fare a tutti i costi qualcosa di fresco e senza cioccolato...me lo sono imposto!
 Fa caldo, inizio a prendere il sole e a studiare all'aria aperta, le ripetizioni ai "miei bambini" si stanno intensificando a causa delle verifiche dell'ultimo mese di scuola e io sto cercando di allenarmi il più possibile in palestra e al parco per scaricare la tensione e lo stress da studio&Co...bhè, direi che qualcosa di fresco e goloso me lo merito! 
Quindi...Limone!
 Fresco, sprint, primaverile, salutare, tonificante...si bhè, facciamo finta di non aver farcito la torta con uno strato di crema pasticcera...e direi che è subito pronto un dolce che ti fa iniziare la giornata con il piede giusto e con tanta grinta! ;)
La ricetta l'ho sbirciata qui e si divide in tre fasi....pronti, partenza, via!!



Ingredienti

Per la copertura di torta Margherita:

  • 140 g di Farina 00
  • 3 Uova 
  • 100 g di Zucchero 
  • 40 g di Burro 
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone lavato e non trattato
  • 1 pizzico di sale

Per la base di frolla:

  • 75 g di Burro 
  • 250 g di Farina
  • 125 g di Zucchero 
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 Uovo

Per la crema pasticcera al limone:

  • 250 ml di Latte 
  • 1 bustina di Vanillina
  • 3 Tuorli d’uovo 
  • 80 g di Zucchero 
  • 25 g di Fecola di patate
  • 25 g di Farina 00
  • Scorza di un limone lavato e non trattato

Preparazione

Fase 1: preparazione della crema pasticcera al limone.
Dopo aver lavato e asciugato il limone, unite la scorza  e la vanillina al latte tiepido per 15 minuti. 
Intanto, in un'altra ciotola, sbattete i tuorli con lo zucchero fino a quando il composto non sarà liscio e cremoso;  aggiungete le farine setacciate e mescolate e infine unite anche il latte tiepido aromatizzato precedentemente con la scorza del limone. Mescolate tutti gli ingredienti in un pentolino a fuoco lento fino a quando la crema non inizierà ad addensarsi. Spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare per 40 minuti coperta con una pellicola trasparente.


Fase 2: Preparazione della pasta frolla
Lavorate velocemente il burro freddo a pezzetti con la farina fino a quando non otterrete un composto sbriciolato.
Con questo formate una fontana e nel centro aggiungete l'uovo, lo zucchero e il sale. Impastate bene il tutto e quando avrete ottenuto un impasto liscio e omogeneo formate una palla che riporrete in frigorifero (avvolta nella pellicola trasparente) per 30 minuti. 
Trascorso questo tempo, infarinate una spianatoia e stendete la frolla ritagliando un cerchio sufficientemente ampio per rivestire il fondo e i bordi di una tortiera precedentemente coperta con carta forno.


Fase 3:  preparazione della torta Margherita
Montate le uova con lo zucchero aiutandovi con delle fruste: l'impasto dovrà risultare denso e spumoso.
Pian piano aggiungete anche la farina setacciata con il lievito e il sale; infine unite il burro fuso (tiepido) con la scorza grattugiata del limone e  mescolate bene il tutto.


Fase 4: Assemblaggio e cottura
Versate sul fondo di pasta frolla la crema pasticcera al limone, livellate bene la superficie e delicatamente copritela con l'impasto della torta Margherita.  
Ora fate cuocere a 180°C per 40 minuti.
Controllate la cottura con uno stecchino (quando la superficie inizia a scurirsi coprite la torta con la carta alluminio in modo che il dolce possa cuocere senza bruciacchiarsi sopra) e una volta raffreddata cospargete con abbondante zucchero a velo!






Cookies alle tre farine e cioccolato bianco


Secondo round! 
Questi cookies sono stati davvero un esperimento! Inventati di sana pianta...anche se in realtà avrebbero voluto e dovuto essere dei classici biscottoni croccanti e burrosi in vero e proprio American Style con pezzetti goduriosi di cioccolato bianco...adoro!!! Xp
Sta di fatto che dopo aver iniziato ad impastare ci fu l'amara scoperta: non c'era abbastanza farina!!! 0.o 
E ora?? 
Avevo già mescolato burro, uova, zucchero...cosa potevo fare se non aggiungere un pò di farine "varie" trovate in dispensa??
Ed ecco che tra mais e cocco sono riuscita non solo a realizzare i biscotti  (sorprendentemente e inaspettatamente buoni, devo ammetterlo :p...nel giro di un pomeriggio sono spariti!) ma anche ad eliminare i sacchettini semivuoti delle farine dalla dispensa (che ora sarà ovviamente da riempire! ;)).
Ora però...Ricetta!



Ingredienti per 10 Cookies

  • 150 g di farina 00
  • 75 g di farina di mais
  • 75 g di farina di cocco
  • 100 g di zucchero
  • 80 g di burro
  • 1 uovo
  • 1/4 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di Cioccolato bianco a pezzetti


Preparazione

In una ciotola versate i tre tipi di farina, il lievito, lo zucchero e il sale. Mescolate bene e aggiungete il burro fuso e l'uovo. Continuate a mescolare bene gli ingredienti e infine aggiungete il cioccolato bianco a pezzetti. 
Fate delle palline con l'impasto e schiacciatele leggermente. Disponetele su una teglia ricoperta con carta forno e fare cuocere in forno già caldo a 180°C per 15 minuti. 
Bhe...non saranno bellissimi a vedersi, ma ciò che importa è il sapore è vi assicuro che non deluderà!  ;)




venerdì 17 aprile 2015

Crookies...ovvero i Cookies ai miei cereali preferiti e gocce di cioccolato




Un mese...un mese che non faccio disastri in cucina?!?! Nooo nn può essere! 
E infatti non lo è! :p 
Semplicemente mi si è rotto il computer in piena stesura della tesi e ora non riesco ad aggiornare nemmeno il blog! -.-"
Quindi questi saranno post posticci...ma a breve verranno sistemati!
 Anche perché è vero che la tesi ormai è conclusa ma deve essere sistemata e questi scherzi tecnologici non sono apprezzati ora! 
Comunque....tre, dico tre dolcetti sperimentati e collaudati senza la possibilità di condividere le ricette! 
Rimedio subito! 
Via con la prima!!!



Ingredienti per 10 Cookies
  • 150 g di farina 00
  • 150 g di cereali (per me Kellog's Extra cioccolato e nocciole!! Sminuzzateli oppure  scegliete le briciole o i pezzetti che rimangono sul fondo della confezione)
  • 100 g di zucchero
  • 80 g di burro
  • 1 uovo
  • 1/4 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • Cioccolato q.b.

Preparazione

In una ciotola versate la farina, i cereali, il lievito, lo zucchero e il sale. Mescolate bene e aggiungete il burro fuso e l'uovo. Continuate a mescolare bene gli ingredienti e infine aggiungete il cioccolato a pezzetti.
Fate delle palline con l'impasto e schiacciatele leggermente in mezzo (devono diventare delle polpettine). Disponetele su una teglia ricoperta con carta forno e fare cuocere in forno già caldo a 180°C per 15 minuti.  Fate raffreddare e sentirete che croccante bontà!  ;)

(Ringrazio per la ricetta www.nonsprecare.it)