giovedì 11 settembre 2014

Crostata alla Nutella


Rapida pausa golosa prima di ripartire a studiare!! Ho l'esame di Storia greca martedì prossimo e giuro che è la prima volta che non mi resta in mente niente! Che ansia!
Qui tra antichi greci, persiani, macedoni e cartaginesi ho un minestrone in testa che vorrei volentieri resettarla! Memoria piena! E urge una pausa che fornisca zuccheri al cervello ;)

Quindiiiii.....Alessandro Magno mi perdonerà se lo lascio un attimo alle sue strategie militari e piani di conquista del mondo mentre io mi assento per consolarmi con pasta frolla e cioccolato!

Anzi, direi che anche i persiani mi possono ringraziare dato che annegherò le frustrazioni dovute alle loro varie sconfitte in un oceano di Nutella anzichè nell'acqua salata del mare :P

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 120 g di burro
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • un pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di un limone 
  • Nutella
  • granella di nocciole q.b.
Preparazione

Lavorare il burro a pezzetti con lo zucchero, aggiungere l'uovo e il tuorlo uno alla volta e impastare bene. Unire la farina, il sale e la scorza grattugiata del limone e amalgamare bene tutti gli ingredienti lavorando bene l'impasto fino a quando non avrete ottenuto una palla omogenea che riporrete in frigorifero per 30 minuti avvolta nella pellicola trasparente.
Trascorsa la mezz'oretta estraete la pasta frolla dal frigorifero e stendetela con il mattarello su un piano infarinato. Riponetela in una teglia foderata con carta forno e tagliate bene i bordi. Bucherellate il fondo della torta con una forchetta e stendete sopra una generosa dose di Nutella (io ne ho usati 200 g circa) e una spolverata di granella di nocciole. Con la pasta avanzata ritagliate le classiche strisce con la rotella zigrinata e incrociatele sulla superficie della crostata.
Cuocere in forno a 180°C per 30 minuti.



Sì, ora posso affrontare qualsiasi guerra! Caricaaaa!! :P

Buona serata ;)





Nessun commento:

Posta un commento